Parco alto Garda Bresciano

Istituito nel 1989, occupa una superficie di circa 38.000 ettari e comprende i territori dei comuni di Salò, Gardone Riviera, Toscolano Maderno, Valvestino, Magasa, Gargnano, Limone sul Garda, Tignale e Tremosine.
A differenza degli altri Parchi ritagliati in zone sostanzialmente omogenee e con interesse prevalentemente naturalistico, il Parco gardesano è caratterizzato da forti contrasti ambientali: altimetrici (dai 65 m del lago ai quasi 2000 m delle montagne più elevate), climatici, vegetazionali (della macchia mediterranea agli endemismi rupicoli subalpini).

E la storia ha esaltato ancor più tali differenze a causa del diverso sviluppo delle singole aree, in particolare dell’entroterra, rimasto sempre legato ad una economia di montagna, a differenza della fascia costiera, storicamente interessata da precoci e variate attività produttive di respiro ben più ampio; le antiche colture interessata da precoci e variate attività produttive di respiro ben più ampio; le antiche colture intensive specializzate dell’olivo e degli agrumi, le fiorenti attività mercantili, protoindustriali e industriali, la più recente, ma pur sempre precoce, valorizzazione turistica.

E’ questa, in effetti, la vera novità del Parco gardesano: gli elementi di interesse ambientale si uniscono ad un ingente patrimonio storico e culturale. I numerosi abitati, con episodi di alto valore artistico e testimoniale, si articolano in una gerarchia che va dal centro con funzioni urbane(Salò), alla villa rinascimentale o settecentesca, alla città del primo turismo d’élite (Gardone Riviera), alle minuscole frazioni di un insediamento rurale e montano diffuso.

Gli Importanti segni di archeologia industriale (la Valle delle Cartiere, il villaggio operaio di Campione) si affiancano alle originali architetture rurali delle limonaie o ai fienili di arcaica struttura dei Prati di Rest, sino alle prime testimonianze di un paesaggio del turismo (ville e alberghi di fine secolo, lungolaghi, ecc.).

Salò

Salò rappresenta da sempre la porta della Riviera gardesana occidentale, il centro urbano più importante tra tutti quelli del Parco, la capitale colta e vivace della Magnifica Patria veneziana, che presenta rinnovato il suo ruolo predominante nella vita economica e amministrativa della zona.
Il lungolago e gli eleganti edifici che vi si affacciano promuovono incontri tra l’uomo, la storia e l’arte della regione gardesana. Vi spiccano il Palazzo della Magnifica Patria, edificato nel 1524 su progetto del Sansovino e ricostruito dopo il terremoto del 1901, e il Duomo, arricchito nel corso del secolo di importanti opere d’arte, dall’espressivo Crocefisso ligneo di Giovanni Teutonico ai dipinti di Palma il Giovane e Romanino.

Salò dista circa 8 km dal Camping Fornella ed è raggiungibile in auto, moto o bicletta. 

 

Gardone Riviera

I borghi ricchi di storia che compongono Gardone Riviera si dispongono armoniosamente fra il lago e la collina. Dai grandi alberghi posti sulla riva del lago si raggiungono le eleganti costruzioni di mezza costa attraverso una successione ininterrotta di splendidi parchi e giardini.

Si conserva così intatto il fascino del turismo degli anni della belle époque, quando Gardone si affermò come meta Turistica internazionale.

Il Giardino Botanico di Andre Heller incanta con i suoi colori e il complesso del Vittoriale degli Italiani ripropone ai suoi visitatori la figura di Gabriele d’Annunzio.
Per informazioni sulle visite al Vittoriale degli Italiani visita il sito ufficiale: http://www.vittoriale.it/

Gardone Riviera dista dal Camping Fornella circa 13 km. 

 

Toscolano Maderno

La chiesa romanica di Sant’Andrea testimonia la grande importanza rivestita da Maderno nel corso del medioevo. L’edificio è affacciato sull’ampio golfo dove si riflettono i profili del Monte Pizzoccolo e del Monte Castello di Gaino, dai quali si possono godere panorami d’eccezione sul lago e sul suo entroterra.

Toscolano è il punto partenza per visitare la conosciuta Valle delle Cartiere, un percorso pedonale e ciclabile chiusa alle auto, che offre paesaggi lussureggianti tra gli alberi secolari e il fiume, le cui acque venivano impiegate nel Medioevo per il funzionamento delle cartiere. La cartiera di Toscolano, che nei tempi d'ora stamapava manoscritti per tutta l'Italia e anche per i paesi dell'Oriente, ospita oggi un piccolo museo, che testimonia l’importanza che l’ex cartiera di Toscolano ebbe nei secoli passati.

Dal museo è possibile proseguire fino alla chiesa di San Michele a Gaino da dove si può godere di una fantastica vista su Toscolano - Maderno. 

Per informazioni sul Museo delle Cartiere visita il sito ufficiale: http://www.valledellecartiere.it/

Toscolano Maderno dista dal Camping Fornella circa 18 km. 

 

Gargnano

Gargnano è il centro della Riviera che più di tutti, nella forma urbana dei suoi abitanti e nel prestigio delle sue architetture ha mantenuto la fisionomia del tranquillo e signorile paese lacustre dell’800.

Le numerose frazioni affacciate a lago, in collina e nell’entroterra montano, offrono panorami grandiosi, mentre Villa rimanda alle memorie del soggiorno di David Herbert Lawrence, che su Gargnano ha lasciato pagine memorabili, e Bogliaco spicca per le scenografiche architetture di Palazzo Bettoni.

Gargnano dista dal Camping Fornella circa 25 km

Limone sul Garda

Nel clima favorevole in ogni stagione dell’anno e nella radicata e intraprendente cultura dell’accoglienza dei suoi abitanti stanno i motivi principali di una frequentazione turistica che non conosce pause. Lungo una stretta fascia di terreni le limonaie e gli oliveti convivono con numerosi alberghi, viuzze che ricordano le calli dei paesi mediterranei e chiese caratteristiche, estendendosi ai piedi di imponenti pareti di roccia e del paesaggio austero della Valle del Singol.

Tignale

Tra i rigogliosi cespugli di lecci filtrano il colore blu delle acque del lago e quello bianco delle scoscese rupi su cui queste piante sono abbarbicate. Lago e montagna sono i due grandi scenari che incorniciano il territorio di Tignale e si presentano in tutta la loro grandiosità soprattutto dal santuario della Madonna di Montecastello, arroccato sulla cresta del Monte Cas. A poca distanza da questa grande testimonianza della religiosità delle genti gardesane, il moderno Centro Visitatori del Parco, situato nella frazione di Prabione, offre un percorso suggestivo e a tratti sorprendente che illustra i paesaggi e le vicende del lago e delle sue terre.

La limonaia "Pra de la Fam" situata nella zona del porto, è una delle più suggestive del lago per posizione e dimensioni ed è stata ristrutturata con l’intervento della Comunità Montana del Parco Alto Garda Bresciano nel 1985. In quell’anno vennero piantumate le 80 piante che oggi, adulte, compongono l’Ecomuseo. 

Il Museo della Limonaia, aperto al pubblico, è visitabile su prenotazione e prevede una degustazione finale di prodotti realizzati con i frutti della limonaia. 
Per infomazioni sulla limonaia e il museo visita il sito: http://www.alpradelafam.com/it_IT/la-limonaia/

Tignale dista circa 38 km dal Camping Fornella. 

Tremosine

Le vele dei windsurf e gli edifici del villaggio operaio sono gli elementi più caratteristici di Campione, avamposto di Tremosine in riva  al lago. Tutte le altre frazioni del comune, a partire da Pieve, con il suo campanile romanico e le sue visioni da brivido a picco sul lago, si distribuiscono invece su un vasto altopiano, dal quale si può partire per lunghe escursioni in montagna lungo le valli di San Michele e di Bondo. Ma è la stessa strada che risale dal lago all’altopiano a rappresentare un itinerario irrinunciabile: la forra della Val Brasa rappresenta uno dei capitoli più spettacolari aperti sulla storia naturale di questo territorio e, nello stesso tempo, sul coraggio e l’inventiva di una comunità che all’inizio del 900 costruì questo straordinario percorso.

Tremosine dista circa 50 km dal Camping Fornella. 

 

Entra nel mondo di Fornella Camping

Best2015     

 


 

 
   
Hotels mit Hotelbewertungen bei HolidayCheck
Eccellente
4.6
297 recensioni
TrustYou
C.F. / P.IVA 01725540981 C.S. € 105.000,00 R.I. di BRESCA​ 01725540981 REA 344025 All rights reserved, 2017
Booking
Hai un codice di prenotazione? Paga Online / Check In »
Best2017
News 2018